SERVIZIO DI RACCOLTA SFALCI

Per le famiglie che dovessero smaltire un’importante quantità di sfalci è previsto un servizio domiciliare dedicato. Possono attivare il servizio tutte quelle utenze domestiche che autocertificheranno un reale fabbisogno in virtù del possesso di un giardino, frutteto, ecc...

Agli utenti verrà consegnato un Kit di 120 sacchi biodegradabili da 66 lt. e il calendario della raccolta indicante il giorno di ritiro che avverrà, da aprile a settembre*con frequenza settimanale.
*Prorogato fino al 31/10/22 

Il servizio di ritiro sfalci va attivato presso il nuovo Eco Sportello del tuo Comune. 

Il servizio di raccolta una volta attivo, non ha più una data di scadenza, ma resta in validità fino a dichiarazione di cessazione da parte dell’utente stesso.

L’utente che ha il servizio attivo, potrà recarsi in seguito presso l'URP del proprio comune solamente per richiedere una nuova fornitura di sacchi dedicati al servizio o per dichiarare la cessazione.

 


Attenzione!
Le potature vanno invece portate presso le riciclerie del proprio Comune.